pre-COG[netti]

11 dicembre, 2007

 

manuale per ragazze di successo

Ecco cosa succede alle storie come la mia. Cominciano saltellando e rimbalzando, poi scivolano su un piano inclinato e non le fermi più fino alle fine. I loro eroi sono in caduta libera… Ci sono sette racconti in questa raccolta di Cognetti e tutti sono perle infilate su una catena da portare al collo e da sgranare per rammentarsi di un ritmo. Non è un monile elegante e qualche perla è meno pregiata di altre, un’ombra sulla superficie o un graffio, e non è infatti per la fattura o per l’originalità che continuerò a portarla al collo. Probabilmente domani non ricorderò perfettamente di cosa parlano le sue sette storie di donne e non posso dire che una immagine mi abbia colpito più di un’altra, forse dimenticherò pure i titoli evocativi divertenti e sintetici e le osservazioni che adesso mi fanno compagnia, potrei cancellare luoghi, nomi e colori, ma mai, mai negare di avere letto questo libro giacché farei torto marcio alle mie orecchie. Manuale per ragazze di successo è una raccolta sfumata e sonora, con un ritmo preciso, netto e avvolgente quanto le storie sono sfuggenti e indefinite. Non è divertente da leggere e anche se la prosa è lineare si fa fatica, si tentenna, si rimane impelagati in una nostalgia a tratti immotivata. Si è nostalgici insieme ai protagonisti anche quando le cose vanno bene (Manuale per ragazze di successo, Tre bambine non possono giocare insieme) o quando si riesce, con un gesto sovversivo, a semplificare la vita d’un altro e a darsi ragione d’esistere (Fare ordine, La ragazza che sei stata). La grammatica di Paolo Cognetti, che è finalmente asessuata, chiude il lettore in una crisalide di Quasi dalla quale potrebbe sbucare, dopo la lettura, solo una stasi, una ipotesi, una immobilità forzosa come nell’ora di punta su una delle tangenziali di Milano. È un libro che non augurerei a nessuno e che non posso fare a meno di caldeggiare a tutti con tutte le parole. Perché c’è un ritmo e il ritmo è un dono assolutamente non comune. È raro, se ne trovano simulacri nelle costruzioni abili di una sintassi frattale o nei dialoghi tumefatti di simulazioni più dei rapporti mercenari consumati in strada. E invece. Il ritmo è la spina dorsale di questo libro che altrimenti sarebbe solo un prodotto buono come qualche altro, con una bella copertina, un bel titolo, e una foto accattivante dell’autore sulla quarta. Lo sarebbe se non fosse che dalla prima frase, dalla curva sulla strada che ha fatto sì che il sole smettesse di battere dritto sul parabrezza non si può fare altro che tendere le orecchie e l’attenzione incantati come bambini per sentire come la melodia sviluppa il volteggio. Leggetelo per farvi cullare e poi dimenticatelo un poco per continuare a godere di un pizzico di spensieratezza. Prezioso. Tornando, quella sera, continuavo a sentire il suo profumo. Mi sembrava di avere a fianco un fantasma, allora ho aperto tutti e due i finestrini e ho lasciato che la voce e l’odore della circonvallazione cancellassero le tracce di Maia dalla macchina come un disinfettante. P. Cognetti, Manuale per ragazze di successo, Minimum Fax (2004), pp. 115, € 8,50.

 

3 Responses to “pre-COG[netti]”

  1. kling Says:

    le brave ragazze vanno in paradiso, quelle cattive vanno ovunque ma quelle di successo?

    ***

    certe volte finiscono nei libri…
    successo no?

  2. kling Says:

    successo e succede (al successo) :-D


  3. Sei un soggetto.
    Sarà che devo scoprire questo blog dai commenti di nazione indiana?

    V. ^^

    ***

    e che aspettavo di metterci pure i personaggi precari. :-)
    chi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...